Cloud Hikvision: come funziona Hik-ProConnect


Hik Pro Connect

Il cloud HikVision viene finalmente presentato al mondo con il nome di Hik ProConnect. Questo nuovo sistema in cloud serve per la gestione e l’organizzazione dei prodotti.

Hik-ProConnect infatti è stato ideato con l’intenzione di semplificare configurazione, programmazione e utilizzo degli impianti, migliorandone sicurezza ed efficienza, e sembra essere perfettamente in grado di adempiere questi compiti. Lo scopo di questo prodotto infatti è quello di creare interazione tra i vari sistemi di controllo e sicurezza Hikvision.

Si tratta di un cloud scalabile, ovvero capace di ridurre o aumentare le proprie prestazioni a seconda della necessità dell’utilizzatore e della situazione. Questo rende Hik-ProConnect un sistema sì complesso, ma anche molto flessibile e adattabile a diverse esigenze. Permette così anche di minimizzare i costi iniziali, creando account ad hoc a seconda dei bisogni degli installatori. Il sistema potrà venire espanso in caso di necessità, senza che ci si trovi davanti a situazioni in cui si è costretti a pagare più di quanto non sia necessario per poter usufruire del servizio.

 

Quali sono i vantaggi di questo cloud

Ideato per semplificare e velocizzare il lavoro il cloud Hikvision porta ai suoi utilizzatori diverse opportunità, sia dal punto della vista di gestione di diversi sistemi di sicurezza, sia da quello della praticità e immediatezza nel farlo.

  • Permette la gestione dei permessi su più livelli, dando all’amministratore la possibilità di creare diversi account, per esempio uno per il gestore del sito o un altro per l’utente finale, e assegnare ruoli specifici a ogni sistema. Viene così migliorato il flusso di lavoro e l’organizzazione.
  • È un sistema di sicurezza garantito che segue metodi e protocolli di efficacia riconosciuta come Chiave di crittografia AES definita dall’utente e DDoS Shield, Cloud Firewall, Verifica firma.
  • Monitoraggio proattivo, grazie al quale si può anticipare un problema e gestirlo nel migliore dei modi, oltre a permettere l’identificazione anticipata di malfunzionamenti o problemi.
  • Programmazione e configurazione vengono ottimizzate e semplificate. Attraverso l’utilizzo di Hik-ProConnect si possono aggiungere più dispositivi contemporaneamente, che si sia in loco o da remoto, e gestirli completamente dal computer o l’applicazione, senza quindi dover accedere a nessuna delle porte del dispositivo stesso.
  • La gestione remota è a prova di GDPR, essendo necessario il permesso dell’utente finale perché l’installatore possa accedere ai suoi dati e alla gestione dell’impianto.
  • È un sistema flessibile e personalizzabile che permette di venire modificato e adattato alle necessità specifiche dei clienti.
  • È possibile inserire il logo dell’azienda installatrice all’interno dell’applicazione utilizzata dall’utente, in modo che venga visualizzato all’apertura, andando a rafforzare il legame con il cliente.

 

Come funziona il cloud Hik-ProConnect

Si tratta di una soluzione pensata principalmente per l’installatore di sistemi di sicurezza, in grado di consentire la connessione dei dispositivi plug and play P2P. Attraverso i suoi diversi tools infatti questo cloud permette la gestione totale dei sistemi collegati, aiutando così a offrire un servizio migliore ai clienti. Dettaglio che permette di accrescere anche la customer loyalty, oltre a tagliare i costi e tempi di gestione. Grazie alle sue due modalità di utilizzo Hik-ProConnect è sempre a disposizione dei gestori, che sia attraverso la funzione desktop o l’applicazione per smartphone e il tablet. Si ha così la possibilità di venire avvisati subito di eventuali problemi, intrusioni o anomalie, e programmare i dispositivi a seconda delle necessità.

Hik-ProConnect infatti permette ai diversi dispositivi, TVCC, Intrusione, Intercom e Controllo Accessi, firmati Hikvision, di collaborare e lavorare in congiunzione con un sistema, condividendo le risorse. Prende così vita un vero e proprio ecosistema smart che, durante la fase di configurazione, permette di venire personalizzato al massimo creando delle regole ad hoc in funzione delle richieste e necessità dell’utente finale. Questo perché grazie all’estrema flessibilità delle regole di connessione dei dispositivi Hikvision, come telecamere, video e registratori per esempio, si possono impostare diversi scenari a seconda di possibili eventi, orari o azioni innescanti specifici per ogni cliente.

 

Una comodità in più per la gestione dell’impianto

Utilizzando il cloud Hik-ProConnect per i sistemi di sicurezza Hikvision una volta conclusa l’installazione verranno richiesti i permessi dall’installatore all’utente finale per poter accedere alla gestione dell’impianto stesso da remoto.

Tutto questo viene fatto per assicurare il pieno rispetto delle norme della privacy e soddisfacimento dei requisiti del GDPR. Lo stesso intervento da remoto, infatti, avverrà richiedendo il consenso dell’utente finale attraverso l’applicazione con l’utilizzo notifiche push. Il sistema di monitoraggio proattivo e costante, infatti, permette l’identificazione di eventuali malfunzionamenti dell’impianto prima ancora che l’utilizzatore finale possa notarli. Hik-ProConnect permette anche in questo modo di fornire un servizio di altissima qualità e assistenza, oltre alla risoluzione di suddetti problemi anche da remoto. La dashboard del sistema, inoltre, mostra chiaramente lo stato di salute e le eventuali anomalie, così da poterle identificare il più velocemente e chiaramente possibile. In caso di guasti si viene avvisati istantaneamente attraverso una notifica su ogni device, dallo smartphone al computer e l’email. Grazie a questa possibilità vengono ridotte le visite sul posto e migliore l’efficacia dell’impianto di sicurezza, anche attraverso l’invio di report automatici.

Per far sì che la gestione dei sistemi di sicurezza sia ottimizzata al massimo, inoltre, Hik-Pro Connect di Hikvision permette la gestione dei permessi su più livelli, come già accennato in precedenza. Questo fa sì che l’account amministratore possa creare account secondari o terziari per diversi gestori. L’amministratore ha poi anche la facoltà di personalizzare le autorizzazioni a seconda delle esigenze. Attraverso questo sistema si possono assegnare impianti a chi di competenza, aggiungere o togliere permessi e gestire il flusso di informazioni. Inoltre si ha accesso a un registro delle operazioni fino a 90 giorni, così da poter rintracciare lo storico di ogni evento in caso di necessità.

 

Hik-ProConnect e le soluzioni per la tutela pubblica

Hik-ProConnect è una realtà che è stata sviluppata con in mente le necessità di ogni tipologia di utente. Anche se da il suo massimo quando si tratta di gestire più account e sistemi di sicurezza simultaneamente, quindi particolarmente indicato per un’azienda installatrice, si adatta facilmente all’utilizzo per case private singole, piccoli negozi e aziende di diverse dimensioni.

Diventa così un grande alleato contro l’attuale pandemia per chiunque utilizzi sistemi di sicurezza Hikvision. Hik-ProConnect infatti supporta ogni sistema di misurazione della temperatura cutanea, controllo accessi o people counting, permettendo ai suoi utilizzatori di avere una visione generale completa e sempre aggiornata della situazione all’interno degli spazi monitorati. Trattandosi poi di un sistema ideato per essere semplice e intuitivo in questo modo viene in aiuto di ogni utente attraverso un’interfaccia chiara e leggibile. Inoltre attraverso l’applicazione non è solo l’installatore a poter osservare la situazione, ma è possibile farlo anche per l’utilizzatore finale.

È poi giusto ricordare che l’installazione e la configurazione dei sistemi di sicurezza avviene via smartphone, PC o anche tablet, in modo semplice e immediato. Si tratta di un sistema in cloud di gestione e controllo certificato, la cui affidabilità è garantita anche dal nome e la fama di Hikvision. Applicabile a ogni scenario permette il controllo totale di ogni situazione senza bisogno necessariamente del supporto di un computer, rendendo Hik-ProConnect una realtà smart, flessibile e moderna. Se foste curiosi di provarla e provare i sistemi di sicurezza Hikvision, potete trovare a vostra disposizione la sezione dedicata sul nostro e-commerce.